I volontari a Villa Vrindavana

I nostri volontari e WWOOFers (Willing workers on organic farms) sono persone giovani e spiritualmente interessate che arrivano da ogni parte del mondo- un affascinante mix sociale e culturale! Selezioniamo le persone che ci chiedono di venire a vivere un’esperienza da noi perché ognuno diventa parte integrante dell’atmosfera che si crea a Villa Vrindavana. Non ci aspettiamo che i nostri ospiti seguano la filosofia Hare Krishna ma invitiamo solo persone che hanno un cuore e una mente aperta all’esperienza di uno stile di vita sattvico: semplicità, benessere, salute, vegetarianesimo, spiritualità e crescita personale.

Villa Vrindavana è una comunità spirituale e il tuo comportamento si riflette in questo ambiente. Cerchiamo persone amichevoli, con la mente aperta, con attitudine di servizio verso la comunità come spirito, puntualità, precisione ed allegria nel lavoro proposto.

Crediamo fortemente che ci sia da imparare in ogni situazione nella quale si viene esposti, ma i primi a scegliere di crescere tramite le esperienze siamo noi stessi. Chiediamo anche un livello di Inglese abbastanza buono in modo che potrai integrarti al meglio con tutti!

image1


ESPERIENZA DI VOLONTARIATO

Come funziona:

HARE KRISHNA. Questo è il saluto che sentirete a Villa Vrindavana ogni qualvolta incontrerete un devoto di Krishna.
Innanzitutto grazie di essere qui, sia per desiderio di conoscere meglio chi siamo, che vita facciamo, cosa proponiamo o sia anche per semplice curiosità.
Il luogo dove siamo situati è alle pendici delle colline del Chianti nella regione della Toscana. L’edificio principale è una sontuosa villa rinascimentale risalente alla prima metà del Cinquecento.
La villa domina gli ottanta ettari di proprietà, con il suo bosco rigoglioso e le sue migliaia di piante di olivo. C’è il classico giardino all’italiana con fontana centrale che accoglie i visitatori. Bellissime piante esotiche lo abbelliscono e il pavone vaga liberamente per la proprietà. La vista tutt’intorno è mozzafiato!
Villa Vrindavana è vicinissima a Firenze e a soli 45 minuti da Siena e da San Gimignano, luoghi medievali che attraggono ogni giorno migliaia di turisti e amanti dell’arte. Anche Villa Vrindavana possiede un proprio museo con dipinti e statue con riferimenti all’epopea vedica.
Lo stile di vita in questo luogo unico si basa sugli insegnamenti di antichi testi vedici come la Bhagavad-gita che promuovono armonia, semplicità, devozione e realizzazione del nostro vero sé con l’Assoluto.

Molte persone spiritualmente inclini o semplicemente curiose visitano questo luogo per sperimentare la vita dell’ashram dove possono partecipare alle pratiche della Krishna Bhakti.
Il cuore di questo luogo è il Tempio, disponibile per la meditazione silenziosa, per la partecipazione a conferenze, a cerimonie vediche e a bhajan e kirtan (differenti tipi di canti devozionali).

Per i volontari ci sono varie opportunità di impegnarsi nello yoga, nella meditazione (japa) e in altre attività spirituali oltre allo svolgimento delle attività quotidiane richieste quali aiutare con la manutenzione generale, con la pulizia della cucina e degli spazi comuni e non, con la cura del giardino, del frutteto, delle mucche, ecc.
L’alloggio è un dormitorio condiviso tra persone dello stesso genere. Offriamo tre pasti vegetariani (con qualche pietanza vegana) al giorno.
I volontari devono aiutare per almeno 5 ore al giorno per 6 giorni alla settimana. Il giorno libero alla settimana va stabilito con il responsabile dei servizi in accordo alle esigenze.
Il periodo minimo in cui possono soggiornare è di due settimane, rinnovabili se entrambe le parti sono soddisfatte, fino a un massimo di due mesi, ma ciò è subordinato al desiderio del volontario di voler sperimentare la vita dell’ashram a un livello più profondo.

Durante l’estate si può anche fare il bagno nel nostro laghetto naturale situato tra i campi e il bosco.
RAGAZZI, è un’esperienza di apprendimento profondo! Offriamo uno stile di vita diverso, scambi interculturali, pratica di lingue diverse. Il nostro posto è unico perché multiculturale in quanto ci sono molte persone provenienti da tutto il mondo. Di sicuro ne uscirai arricchito!
Il luogo è facilmente raggiungibile con l’autobus da Firenze. Come ti sarà spiegato nei dettagli più avanti.
I volontari ci aiuteranno in diversi modi; con le pulizie nella nostra fattoria, aiutandoci con l’agricoltura, il giardinaggio o con le mucche. A volte abbiamo bisogno di qualcuno che ci aiuti in cucina e con la manutenzione del luogo. Nella cucina della comunità i volontari non cucineranno direttamente, ma aiuteranno solo a mantenerla pulita, a lavare le pentole e il pavimento con l’assistenza di un supervisore. Quando possibile i volontari potranno svolgere i servizi insieme.
Poiché questa è una comunità che diffonde la non violenza e uno stile di vita virtuoso, non è consentito mangiare carne, pesce o uova, ne bere alcolici e ne assumere droghe o qualsiasi sotanza eccitante e inebriante.
Il codice di abbigliamento deve essere consono al luogo spirituale che è; quindi alle donne non è accettato vestirsi con pantaloncini o gonne corte, con magliette scollate e senza maniche e con vestiti troppo attillati. Agli uomini non è consentito girare a petto nudo o in canotta. Si prega di notare che non forniamo asciugamani.

Diamo il benvenuto a tutti gli aiutanti onesti, amichevoli e laboriosi in cambio di un’esperienza bella e unica.

Per prenotarsi e per ricevere maggiori informazioni scrivere a: volunteering.vv@gmail.com